Storia





Home
Team Master
Staff
Società
Storia
Espoirs attività
Team Allieve
Risultati
Stampa
Statistiche
Partners
Cartoline
Gare 2012
Gare 2011
Gare 2010
Gare 2009
Gare 2008
Gare 2007
Newsletters
Video












 

Se la stagione sportiva 2007 ha portato in campo sportivo risultati eccellenti per il neonato Viner Team, nel lato affettivo ed umano ci ha lasciato un grosso vuoto.
Nel mese di novembre un grave lutto ha colpito la nostra società, è venuto a mancare Cesare Baldi, Presidente Onorario del nostro team nonché Amministratore della Viner.
Cesare aveva voluto in prima persona la nascita di questo team granfondistico a cui era molto legato. Lascia un vuoto immenso perché era una persona speciale, Cesare ci piace ricordarlo così, come Paolo Dossena, Direttore della rivista Granfondo, l’ha ricordato nel suo editoriale, " ... non conosco persona che non abbia parlato bene di questo signore, mai una polemica di troppo, mai uno sgarbo a qualcuno, grande educazione e discrezione in ogni sua azione, anche nel lasciarci ... "
Grazie alla sua passione e competenza, alle sue motivazioni e mettendoci a disposizione materiali e tecnici all’avanguardia, il primo anno è stato ricco di soddisfazioni agonistiche, la squadra ha conquistato il Campionato italiano FCI granfondo, ha ottenuto 17 vittorie assolute e 46 di categoria, in campo individuale abbiamo colto 2 titoli Europei con Andrea Paluan (crono e strada), Doriano Purismi ha vinto il tricolore assoluto FCI granfondo al termine di 14 prove, titolo vinto anche dal fratello Stefano nella categoria Master1, questi gli allori più prestigiosi.
La squadra ha preso parte ha ben 67 granfondo, un impegno ripagato dalla piena soddisfazione dei propri partners. Ora ci attende la stagione 2008 che insieme a Cesare avevamo cominciato a programmare, l’impegno sarà arduo, ci mancherà, ma sicuramente noi tutti, dagli atleti a tutti i collaboratori, faremo in modo che lui sia orgoglioso di noi

Se il Team fosse stato un vino, il 2008 ne sarebbe stata un'annata perfetta.
Anche il secondo anno di esistenza del team è stato pieno di grandi soddisfazioni cariche di valore, sia a livello di squadra che a livello individuale.
La squadra si è nuovamente confermata Campione d'Italia di Granfondo FCI e ha inoltre conquistato la classifica finale della Coppa del Mondo "Amatour".
A livello individuale sono stati veramente numerosi gli ori raccolti, contando ben 23 vittorie assolute e 47 di categoria, delle quali il grande merito va ai tre corridori biellesi Sergio Barbero, Michel Chocol e Andrea Paluan.
A Chocol va il merito di avere conquistato ben due campionati UCI. In Repubblica Ceca prima con il titolo Europeo Master sia a cronometro che nella gara in linea e a St. Johann in Austria a fine agosto con il titolo Mondiale nuovamente sia con la prova a cronometro che nella gara in linea.
Del nostro team sono stati ben cinque gli atleti che hanno vestito la maglia azzurra della rappresentativa nazionale FCI: Sergio Barbero, Sergio Brolis, Michel Chocol, Andrea Paluan e Silvano Sagradini.
Sono state invece 3 le prove "Prestigiose" da Sergio Barbero con gli allori guadagnati alla Nove Colli, alla Pinarello e alla Dieci Colli Bolognesi, annata quella di Barbero conclusa al 1° posto del Ranking nazionale.
Andrea Paluan, dal canto suo, ha raccolto la vittoria della Coppa Piemonte e del Trofeo Pegaso, mentre Roberto Cunico si è aggiudicato il titolo di SuperNobile e Silvano Sagradini si è riconfermato Campione Italiano FCI di Granfondo per la propria categoria.
Ancora ori Europei, ma sotto l'egida UDACE, per Chocol, Paluan e Maiello che hanno conquistato le rispettive categorie.

E' stata quindi una stagione veramente carica di gioie, di impegno e di grande collaborazione tra la Viner ed il reparto corse, proprio come avrebbe voluto il nostro sempre più compianto Cesare, ed è proprio a lui che dedichiamo tutti i nostri successi.

     

Dopo le prime 2 annate in crescendo, sapevamo che nella stagione 2009 sarebbe stato difficile ripetere il crescendo di successi che aveva caratterizzato le prime stagioni.
La squadra, non ripetendo gli allori della stagione precedente ha comunque conquistato per il terzo anno consecutivo il Campionato Italiano di Granfondo della FCI, a livello individuale sono stati colti 10 successi assoluti e 19 di categoria.
Abbiamo partecipato a ben 30 granfondo sia sul territorio nazionale che oltralpe, Michel Chocol ha partecipato al Mondiali Master UCI con la nazionale azzurra conquistando 2 argenti, sia nella prova a cronometro che in quella su strada, Sergio Chioda ha conquistato il titolo tricolore nel Campionato FCI Mediofondo nella categoria M2. 

I nostri colori sono stati sempre presenti in testa a tutte le più importanti granfondo italiane

La stagione 2010 è stata quella della rifondazione, quasi azzerato il gruppo storico dei corridori, rimangono solo Sergio Chioda e Silvano Sagradini, a questi si aggiungono Antonio Corradini, Davide Schiaratura, Andrea Masiero, Andrea Ciavatti, Manuel Martinello e "Il Gladiatore" Luca Fioretti che sarà insieme ad Antonio Corradini il pezzo forte della squadra.
Le vittorie individuali saranno 11 con 26 vittorie di categoria, Luca Fioretti si aggiudica la maglia tricolore Master categoria Elite Sport e la maglia di campione del Mondo Fondo Udace, Antonio Corradini vince la classifica finale del circuito SuperNobili e vince in Austria l’Oetztaler Radmarathon, una delle GF più dure d’Europa.
La squadra ha partecipato a 38 GF nell’arco temporale da febbraio ad ottobre, con un finale di stagione travolgente dove Luca Fioretti ha avuto l’effetto di un caterpillar aggiudicandosi 4 delle ultime 5 gare.
Stagione 2010 che ha visto anche per la prima volta il coinvolgimento diretto della società in ambito giovanile con le categorie femminili esordienti e allieve sotto la guida di Fausto Nanni, responsabile del progetto.
La parte della leonessa nella categoria allieve l’ha fatta Natasha Grillo che si è aggiudicata l’Oscar di miglior allieva dell’anno dalla rivista Tuttobici, Natasha veste la maglia tricolore ai Campionati Italiani su pista a Mori nella specialità corsa a punti, si aggiudica la Challenge Rosa.

Nella categoria allieve le vittorie su strada saranno 15 e 16 quelle su pista, ben 6 le maglie di Campionessa Regionale delle nostre ragazze tra strada e pista (3 Grillo, 2 Nanni, 1 Lotti).

L’annata 2011 riparte con la riconferma di tutti i partners tecnici  e sarà un’annata  straordinaria per la squadra Master sotto il punto di vista dei risultati, 16 le vittorie assolute ma molto prestigiose, finiscono nel carnet, Nove Colli, Felice Gimondi, Sportful, Giordana, Selle Italia, Versilia, Colnago, Riccione, Perini, Strarossini, Rigoni Asiago (lungo e medio), Carraro-Bellunese, Castelli Malatestiani e Roberto Conti corredate da 6 secondi posti e 12 terzi, 28 le vittorie di categoria. La parte del leone tocca ad Antonio Corradini (6 vittorie) ed Alessandro Bertuola (8 vittorie) che alla fine della stagione occuperanno i primi 2 posti del R.A.N.G. (Ranking Amatoriale Nazionale Granfondo) ben coadiuvati da Andrea Masiero, Davide D’Angelo, Davide Schiaratura, Andrea Ciavatti, Sergio Chioda, Silvano Sagradini, Gigi Paolucci, Fabrizio Aloisi, Andrea Ragazzini e Manuel Martinello.
In campo Paralimpico la nostra portacolori "Sissi" Vinci si aggiudica 4 maglie tricolori, strada, crono e pista (inseguimento e 500 metri) oltre al 1° Trofeo Lago Maggiore.
Per il secondo anno consecutivo continua l’esperienza con la gestione di una squadra Esordienti e Allieve al femminile.
Nella categoria Allieve Vittoria Reati veste la maglia di Campionessa Regionale strada mentre Serena Bellan si aggiudica la prova a cronometro, Marina Lotti diventa Campionessa Provinciale Pista e si aggiudica , sempre su pista, il Giro di Romagna delle Piste e a Fiorenzuola la 3 Giorni Rosa, 5 le vittorie su strada e 3 su pista.Con le Esordienti spicca la maglia di Campionessa Regionale su pista nella specialità Corsa a Punti di Alice Bartolini mentre Giulia Nanni veste la maglia di Campionessa Romagnola Pista, categoria che ci regala 1 vittoria su strada e 5 su pista

Nell’ultima stagione (2012) infatti il Team Viner Miche LGL Nautilus ha saputo cogliere cinque vittorie assolute e ben quarantasei affermazioni di categoria nelle più importanti granfondo, ha visto Alessandro Bertuola trionfare nel Giro d’Italia Amatori, Carlo Muraro e Andrea Masiero imporsi nel Challenge Giordana, rispettivamente nei tracciati granfondo e mediofondo, e Paolo Minuzzo conquistare sia il titolo tricolore nel Campionato Italiano Granfondo Acsi-Udace che la vittoria nel challenge "I Nobili".

Il termine della collaborazione con l’azienda toscana produttrice di biciclette chiude così un ciclo di sei anni, costellato da oltre ottanta vittorie assolute, tre riconoscimenti come squadra vincitrice titolo nazionale federale granfondo, il successo nella Coppa del Mondo Amatori e numerose affermazioni di prestigio, con le maglie conquistate con orgoglio nei campionati italiani, europei e mondiali dai corridori del team.





Copy ©
2006-2017
 andreagorini.com ®
Viner - Miche - LGL - Nautilus